Progetti di inserimento lavorativo

Il rapporto tra “Mille Soli” e le persone svantaggiate, definito, nella maggior parte dei casi, da convenzioni e/o protocolli operativi con uffici  competenti, ha come obiettivo ultimo la loro positiva integrazione nella vita sociale e lavorativa. Tale rapporto si sviluppa sulla base di progetti individualizzati che prevedono sostanzialmente quattro fasi:

  1. Accoglienza (il soggetto viene accolto all’interno della struttura ed informato circa il suo funzionamento);
  2. formazione/tutorship (si tratta di una fase di accompagnamento che favorisce l’acquisizione delle conoscenze relative al ruolo che il soggetto ricoprirà all’interno dell’organizzazione; in questa fase, si privilegia la formazione on the job, con l’affiancamento costante di un tutor);
  3. inserimento al lavoro (il soggetto è inserito nelle attività della cooperativa, secondo ruoli e mansioni, che si sono meglio definiti nel percorso di accompagnamento);
  4. collocazione nel mercato del lavoro.

La cooperativa sostiene, unitamente all’assunzione, che può avvenire nelle forme e con le modalità così come previste dalla normativa in materia, forme di inserimento

  • a valenza pedagogica e terapeutica, principalmente con uno scopo di recupero sociale e con la partecipazione all’attività lavorativa quale strumento socializzante, atto ad integrare un programma riabilitativo e formativo più ampio e a verificare l’eventuale grado di idoneità al lavoro;
  • a valenza formativa con l’attivazione di tirocini di orientamento, che prevedono l’erogazione di “borse lavoro”.

Nel corso del 2006, “Mille Soli” ha beneficiato di un finanziamento a valere sul Fondo Oasis, finalizzato a potenziare i servizi offerti e a migliorarne la qualità, sia in termini di investimenti materiali che sul capitale umano. Tale piano di sviluppo ha permesso l’incremento delle presenze presso la struttura e ha favorito l’inserimento lavorativo di nuove unità occupazionali.
La cooperativa, anche grazie a progetti di formazione, vanta validi team di lavoro, in grado di ideare e gestire progetti nell’ambito del proprio oggetto sociale. Infatti la MS ha ideato e presentato una proposta progettuale, a valere sul bando POGAS, centrata sul Turismo Sociale, coinvolgendo altre cinque regioni italiane: è questo, sicuramente, indicatore della forte capacità di canalizzare e convogliare sistematicamente risorse e realtà verso un tema condiviso ed intorno ad un tavolo di co-progettazione.

Di seguito presentiamo una tabella che descrive i progetti più importanti attuati dalla MS negli ultimi anni.

Breve descrizione dei progetti attuati negli ultimi anni:

Progetto Descrizione Eventuali partners
Casa per ferie “Casa dell’umana Accoglienza” Accoglienza di gruppi di persone o singoli, sia per ritiri spirituali, esperienze formative, campi scuola e/o di lavoro, che per viaggi legati al turismo religioso, sociale, giovanile e culturale.

Servizio di ristorazione.

Ricevimenti e feste.

Convegni, seminari e laboratori

Soggetti del territorio/Privati
Laboratoriando Laboratori creativi e manuali diretti agli ospiti di due Comunità alloggio gestite dalla Cooperativa Parsifal Cooperativa sociale Parsifal
OZIAR AddettO ai serviZI salA- settore bAR- POR Campania Percorsi di inserimento lavorativo per soggetti che vivono situazioni di svantaggio socio-economico – Inserimento lavorativo di una giovane donna in difficoltà affidata ai servizi sociali. Regione Campania
“O.P.ER.A. L’inserimento di un operatore addetto ai servizi di pulizia nell’esercizio alberghiero” –POR Campania Percorsi di inserimento lavorativo per soggetti che vivono situazioni di svantaggio socio-economico – Inserimento lavorativo di una donna in difficoltà affidata ai servizi sociali. Regione Campania
“Pollic.In.o: il POLLICe verde tra Inserimento ed Orientamento” – POR Campania Percorsi di inserimento lavorativo per soggetti che vivono situazioni di svantaggio socio-economico – Inserimento di un disabile Regione Campania
Progetto “To develop of Knowledges and the new graduated stylists who are working in the ready wear industry” – Programma Leonardo Da Vinci Accoglienza team di giovani Turche Ankara / Turchia

 

Il Cigno Verde

“Projekt Nafali” Partnerstwo na rzecz rozwoju – Progetto Equal Accoglienza di una delegazione polacca per la condivisione dell’esperienza cooperativistica italiana. Attività laboratoriali Caritas Archidiecezji Gdanskiej

 

Ente di Formazione Silabo

Corso di formazione per “Coordinatore di Promozione turistica” – POR CAMPANIA Stage e laboratori Ente di formazione CSPS
“WELCOME” – Operatore addetto all’area organizzazione eventi Work experience orientata all’ implementazione di un servizio di ideazione ed organizzazione eventi presso la struttura  
Tirocini Formati Ideazione , organizzazione e promozione eventi presso la “Casa dell’Umana Accoglienza”  
IRIS 2015 Progetto Erasmus+ volto ad incrementare la mobilità legata alla formazione professionale all’estero e a colmare il gap tra competenze richieste dal mercato e quelle possedute a livello scolastico, a rafforzare le reti nazionali e transnazionali attraverso lo scambio di buone prassi e di esperienze. Euroform RFS